Algol passa a “Tutto a 1 euro”

Definita l’operazione che porta al cambio di proprietà del distributore milanese

Per Algol è il momento della svolta. Il cavaliere bianco è arivato per davvero e l'Adriano Zago SpA (quella della catena di negozi “tutto a un euro”) diventa il nuovo proprietario del distributore milanese. L'assemblea degli azionisti ha dato l'ok per la ricapitalizzazione e la copertura delle perdite e Baphomet, la finanziaria che fa riferimento alla Adriano Zago, ha deciso di sottoscrivere l'aumento di capitale con l'obiettivo di conquistare la maggioranza della società. A Liverani, invece, rimarrebbe una quota del 3%.

L'acquisto di Algol serve alla Zago per un'operazione di reverse merger e quindi approdare in Borsa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here