01net

Alcatel Lucent Enterprise porta in cloud il monitoraggio degli switch

Si chiama ProActive Lifecycle Management ed è basata sul cloud, la nuova applicazione proposta da ALE, brand con il quale opera Alcatel Lucent Enterprise, per consentire a business partner e clienti il monitoraggio degli switch attraverso un unico portale Web.

Obiettivo: offrire una visione d’insieme dell’infrastruttura di rete per identificare facilmente le necessità di aggiornamento, manutenzione e supporto riducendo, di fatto, i rischi causati da sistemi operativi obsoleti, dalla scadenza dei contratti di supporto hardware e dei servizi.

Come funziona il nuovo servizio cloud-based

Attraverso ProActive Lifecycle Management è, infatti, possibile vedere quali dispositivi sono collegati alla rete, identificare quelli che devono essere aggiornati o sostituiti e semplificare la pianificazione del budget per la rete.

Abbinato all’Alcatel Lucent OmniVista 2500 Network Management System, ProActive Lifecycle Management offre con un unico clic una visione d’insieme della rete identificando numero del modello, numero seriale, indirizzo MAC e la versione del sistema operativo di tutti i prodotti LAN e WLAN Alcatel Lucent Enterprise. Tutti i dettagli, correlati al ciclo di vita del prodotto, sia software sia hardware, includono lo “status” di garanzia e di supporto tecnico, mentre nessun dettaglio del cliente, come indirizzi IP o informazioni relative al traffico vengono inviate una volta attivata la funzionalità opzionale tramite l’OmniVista 2500 presente nella della rete del cliente.

Addio, dunque, ai tradizionali processi manuali in uso per aggiornare in maniera costante il sistema operativo e i contratti di servizio di supporto attivi.
A identificare velocemente i dispositivi o i servizi da aggiornare o sostituire ci pensa ProActive Lifecycle Management lasciando ai business partner il supporto ai clienti finali per ridurre i rischi e semplificare la pianificazione del budget per la gestione della loro infrastruttura di rete.