Agfa dice addio alle fotocamere digitali e agli scanner Dtp

La società, che ha deciso di concentrarsi sul proprio core business, dismetterà le linee di prodotti entro fine anno ma continuerà a fornire assistenza e supporto

I poco soddisfacenti risultati finanziari registrati nel business delle
fotocamere digitali e degli scanner Dtp hanno convinto Agfa a dismettere, entro
la fine di quest'anno, le linee di prodotti possedute. Naturalmente
l'assistenza, il supporto e le garanzie saranno assicurate anche per i
prodotti commercializzati dopo il 1° gennaio 2002.
A pesare sulla decisione
anche la scarsa sinergia registrata dagli ambiti dimessi con il core business
della Divisione Consumer Imaging di Agfa, focalizzata su pellicole e carta
fotografica, attrezzature da laboratorio analogiche e digitali.
Il provvedimento non riguarderà le attività
relative alla carta inkjet Agfajet, gli scanner high-end per il mercato delle
arti grafiche e gli scanner per la micrografia.


 


 



 



 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here