Adobe Video Collection ai nastri di partenza

La suite, commercializzata in due versioni, si indirizza agli appassionati e ai professionisti del video. Nella versione Standard è prevista la presenza di Premiere Pro in italiano. Prezzi a partire da 1.049 euro

25 novembre 2003 Anche in Italia arriva Adobe Video Collection,
la suite di programmi pensati per gli appassionati e i professionisti del video.
La suite viene commercializzata in due versioni: Professional e Standard. La prima,
solo in inglese, comprende Premiere Pro (acquisizione e montaggio
video), After Effects 6.0 Professional (effetti speciali e animazioni),
Audition (effetti audio) ed Encore DVD (realizzazione
di DVD) a cui si affianca Photoshop CS. La versione Standard
comprende invece After Effects Standard, Audition ed Encore DVD, a cui si aggiunge
anche Premiere Pro in versione italiana.

La presenza di Photoshop CS è particolarmente interessante per i professionisti
del video. Infatti la nuova versione del programma di Adobe permette di gestire
i pixel non quadrati, tipici del video, che causano la distorsione delle immagini
generate al PC.

Passando ai prezzi, la versione Professional di Video Collection
in inglese per Windows XP viene proposta a 1.995 euro (IVA
esclusa), mentre la versione Standard a 1.049 euro
(sempre IVA esclusa).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here