Adobe, una patch per Acrobat

La società sistema alcune vulnerabilità sotto Windows, Macintosh e Unix.

Adobe ha rilasciato una patch destinata a sistemare alcuni flaw rilevati nei propri prodotti.


I rimedi sono apportati a problemi sorti sotto Windows e Macintosh con Acrobat Reader e Pro, nelle versioni 6 e 6.0.2, riguardanti parti di codice afferenti le librerie Png, Flash ed eBooks.


La società ha anche rilasciato una patch per la versione 5.0.10 per Unix dei prodotti.


Per il momento alla società non risulta che siano stati perpetrati exploit sfruttando le vulnerabilità rinvenute.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here