Adobe: un aggiornamento evita il “tracking” dei file PDF

Con un update si saprà se la lettura di un documento PDF viene tracciata

Adobe vi informerà se la lettura di un documento PDF da parte vostra
viene tracciata. I prodotti Acrobat ed Acrobat Reader sono stati recentemente
aggiornati, infatti, in modo da visualizzare una finestra pop-up non appena
un documento PDF, contenente speciali tag per l'attivazione di funzionalità
di tracking, tenti di effettuare una connessione ad un qualasiasi server remoto.

John Landwehr, director of security solutions in Adobe, ha confermato che la
funzione è stata inserita nelle versioni 7.05 dei due prodotti dell'azienda.

L'azione intrapresa rappresenta molto probabilmente una risposta alla tecnologia
messa a disposizione dall'azienda Remote Approach di Toronto.

Inserendo alcune tag all'interno di file PDF, chi ha creato il programma può
ottenere informazioni sulla persona che ha aperto il documento. E' possibile
generare report riassuntivi che permettono di fotografare gli utenti che hanno
fruito del contenuto del file PDF.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here