Adobe acquista Yellow Dragon Software

La mossa strategica consentirà al produttore di Acrobat di rafforzare l’offerta sul fronte enterprise con soluzioni che coniughino meglio le potenzialità dell’Xml con le funzionalità del Pdf

14 novembre 2003 Adobe
continua con fermezza nella sua strategia enteprise basata sulla gestione di
documenti intelligenti. La nuova mossa strategica che va, o meglio andrà, a
rafforzare l'offerta della società riguarda l'acquisizione di Yellow Dragon
Software, azienda canadese che sviluppa software di messaging XML e
metadata  management. 


L'obiettivo di questa iniziativa è quello di consentire ad Adobe di entrare
in possesso di una tecnologia in grado di consolidare la propria architettura
Xml per poter offrire ad aziende dei settori finanziario e bancario e a enti
pubblici la  possibilità  di  combinare  al meglio le 
funzionalità  dell'Xml stesso con le capacità di presentazione 
e  sicurezza  fornite  dal formato Pdf.


Adobe  tiene a specificare  che  questa acquisizione 
non  comporterà  impatti economici significativi per l'azienda.


 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here