Acquisti ovunque con Oracle Retail 14.1

logo OracleArriva con la recente acquisizione di Micros, fornitore di software e soluzioni hardware integrate per i settori retail ed hospitality, e promette di supportare interazioni e transazioni ovunque, in qualsiasi momento e da qualsiasi device la release 14.1 di Oracle Retail, presentata in occasione del recente National Retail Federation Big Show 2015 di New York.

Pur disponibile anche in modalità on premise, l’ultima nata aggiorna ed espande, di fatto, l’offerta cloud di Oracle dedicata al mondo dei retailer con una soluzione destinata a semplificare l’infrastruttura It di coloro che la adottano.

Messa a punto per integrare tra loro ambienti digitali e fisici fruibili in modalità omni-channel, Oracle Retail 14.1 propone una serie di funzionalità utili a consentire ai retailer di differenziare il loro modo di rispondere alle necessità degli odierni consumatori rispetto ai competitor.

Prima fra tutte il supporto a una gestione ottimizzata delle scorte a magazzino per consentire ai clienti di acquistare quel che vogliono, quando e come vogliono, beneficiando di una serie di informazioni utili per rendere unica, da ovunque si trovino e con qualsiasi device utilizzino, la propria shopping experience.

Sempre al servizio di quest’ultima, collabora l’Oracle Retail Predictive Application Server per migliorare automatismi, previsioni e per fornire ottimizzazioni fruibili attraverso un’interfaccia business intuitiva, mentre l’integrazione tra le Oracle Retail Planning Solution e le Oracle Retail Merchandising Solution, in aggiunta all’aggiornamento della Oracle Retail Reference Library, muovono verso la semplificazione della gestione di processi sempre più complessi e multi-country.

Dal canto suo, l’ingresso delle soluzioni Micros nell’offerta Oracle Retail promette di estendere in maniera aperta e integrata le funzionalità a disposizione dei clienti che, ora, potranno beneficiare di nuove applicazioni cloud-based per la gestione della brand compliance, della loss prevention, della gestione degli ordini e del cambio ordini e del workforce management.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here