Acer per l’Education con i suoi partner

La società indirizza un nuovo mercato, con iniziative specifiche e un programma di canale dedicato.

Il suo interesse nei confronti del mercato Education Acer lo aveva manifestato più volte negli ultimi tempi.
In effetti, fin dalla sua discesa in campo nell'area dei netbook, la società aveva visto nell'Education uno dei destinatari d'elezione dei suoi prodotti e delle sue tecnologie.
Lo scorso mese di febbraio, poi, aveva di nuovo confermato il proprio interesse e il proprio impegno verso il mondo delle scuole, nella certezza che computer e tecnologie siano "un modo innovativo ed efficace di portare contenuti in classe".

Forte di questa convinzione, la scorsa settimana Acer ha partecipato in qualità di Gold Sponsor a Go DigITal, un evento che si è svolto a Bruxelles il 5 marzo e che ha visti coinvolti i principali player del segmento education europei.

Così, non pare strano che a margine di questa manifestazione di queste dichiarazioni di intenti qualcosa di significativo accada anche nella organizzazione societaria di Acer.
La società ha infatti annunciato la creazione di un programma specifico destinato al mondo delle scuole.
Si chiama Acwer for Education, è una iniziativa paneuropea che vede coinvolti studenti, famiglie, insegnanti, scuole e che, soprattutto, si inserisce in un programma di collaborazione fattiva con European Schoolnet, gruppo di lavoro europeo al quale prendono parte 31 Ministeri dell'Istruzione.

A guidare le attività di Acer for Education è stato chiamato Federico Carozzi, al quale viene affidato anche il compito di coordinare le nuove iniziative destinate ai partner di canale.
In particolare, si parla di una certificazione Acer Education Center, di cui però al momento non ci sono dettagli.

Sarà nostra cura, nelle prossime settimane, contattare il manager per tutti i dettagli dell'iniziativa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here