Accordo Alpha-Conexant

I due produttori di chip hanno intenzione di dar vita a una società indipendente che avrà il compito di conquistare una posizione dominante nel mercato delle applicazioni wireless

Procedono le trattative tra Alpha Industries e Conexant Systems per far
confluire le rispettive produzioni di chip in un'unica società il cui focus sarà
la produzione di applicazioni wireless.
Stando agli accordi, Conexant si
separerà dalle proprie operation - incluso lo stabilimento per la produzione di
semiconduttori che la società possiede a Newbury Park, in California - che
andranno a combinarsi con quelle di Alpha nella nuova società.
La neo costituita, che al
momento non ha ancora un nome, acquisterà gli impianti per la
produzione e il testing dei chip che Conexant possiede a Mexicali, in Messico,
per 150 milioni di dollari. L'accordo dovrebbe essere portato a termine entro il
prossimo mese di giugno.
La nuova società impiegherà circa 4mila dipendenti
e alla sua guida sarà chiamato David Aldrich, attuale presidente e Ceo di Alpha
Industries, mentre Dwight Decker - chairman e Ceo di Conexant Systems - farà da
chairman.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here