Abbey net mette il video in Chocophone

La società sarda amplia il proprio servizio di telefonia gratuita via Internet, aggiungendo la videocomunicazione

15 novembre 2002 Gli oltre 100mila utenti registrati al servizio gratuito di Voice over Internet Chocophone potranno da ora utilizzare una Webcam per inviare la propria immagine e ricevere quella del proprio interlocutore. Questo servizio si aggiunge a quelli telefonici già in essere: infatti, gli utenti Chocophone possono, attraverso il computer e un apposito software, comunicare con altri utenti in tutto il mondo o con i possessori di telefoni fissi e mobili in Italia. L'introduzione del video è stata resa possibile dallo sviluppo interno di una tecnologia in grado di inviare immagini sfruttando una bassa occupazione di banda, circa 15 Kbps, e quindi permettere la videoconferenza anche con un normale modem a 56 Kbps.
Oltre alla voce, la società sarda intende fornire nuovi servizi per la comunità degli iscritti. Per esempio sono in cantiere un sistema per lo scambio di file, la lista dei preferiti e un sistema per l'invio dei messaggi. Mentre è già attiva la Chocobacheca audio e video, dove è possibile pubblicare i propri annunci ed essere contatti con gli strumenti messi a disposizione da Abbeynet quando si è on line. Naturalmente questi servizi sono gratuiti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here