A Rsa Security il 100% di 3-G International

Con un’operazione del valore di 12 milioni di dollari, la sussidiaria di Rsa Security, Rsa Capital, ha acquisito 3-G International. Creata per investire in società specializzate nell’offerta di infrastrutture, tool e applicazioni per l’e-business, Rsa …

Con un'operazione del valore
di 12 milioni di dollari, la sussidiaria di Rsa Security, Rsa Capital, ha
acquisito 3-G International. Creata per investire in società specializzate
nell'offerta di infrastrutture, tool e applicazioni per l'e-business, Rsa
Capital ha portato in casa del fornitore americano di soluzioni per la
sicurezza, una società che sviluppa prodotti di e-security nell'area
dell'autenticazione basati su smart card e biometria. Quest'ultima è una
tecnologia che consente l'identificazione - tramite analisi della retina,
impronta della mano, volto, e altro ancora - delle persone che intendono
accedere a sistemi informativi, archivi, siti Web, ma anche a edifici
"protetti".
Rsa SecurID Passage, primo frutto dell'avvenuta acquisizione,
permette l'autenticazione dell'accesso a pc, reti e applicazioni di vario
genere. Basata su tecnologia smart card, la nuova soluzione offre un grado
maggiore di sicurezza, rispetto alle tradizionali password di sistema.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here