A Edisontel la maggioranza di Onion

EdisonTel ha deciso di portare al 51% la quota di partecipazione in Onion. Il passaggio prelude a una più estesa collaborazione, che porterà allo sviluppo di soluzioni di telecomunicazioni ed applicazioni dedicate alle Pmi.

EdisonTel ha deciso di portare al 51% (rispetto al precedente 33%) la quota di partecipazione in Onion. Il passaggio avverrà attraverso un aumento di capitale e prelude a una più estesa collaborazione, che porterà allo sviluppo di soluzioni di telecomunicazioni ed applicazioni dedicate alle piccole e medie imprese.
Onion è un'azienda che opera nello sviluppo di prodotti e soluzioni di e-business e domotica. Il quartier generale è situato a Brescia, mentre l'organico raggiunge i 75 dipendenti. Per il 2001 è previsto un fatturato di circa 9 miliardi di lire. Il passaggio della maggioranza a EdisonTel dovrebbe servire all'azienda per acquisire un “maggior respiro e un reale mercato di riferimento per le attività di ricerca e studio di nuove soluzioni e applicazioni”, come ha sottolineato l'amministratore delegato, Gianfausto Ferrari.
L'apporto di Onion alla strategia di EdisonTel, dovrebbe concretizzarsi, oltre che nelle già citate di soluzioni di telecomunicazioni dedicate alle Pmi, anche in futuri progetti per servizi di e-business, domotica per l'ufficio e la casa e applicazioni Web, fruibili sia da rete fissa che mobile, anche su tecnologia Umts. Sono allo studio ulteriori attività legate alla gestione delle relazioni con la clientela (Crm), l'integrazione di sistemi gestionali aziendali Erp (soprattutto le soluzioni Sap) e applicazioni di domotica che consentiranno di avere sempre sotto controllo, anche in caso di assenza, tutti i dispositivi elettronici presenti in ufficio e in casa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here