A cosa serve la tecnologia SMART dei dischi fissi?

Su un PC della nostra rete aziendale, è comparso il seguente messaggio: SMART Failure Predicted on Primary Master… seguito dal modello del disco e un messaggio. Ho sentito parlare della tecnologia Smart, ma non mi è ben chiaro a cosa fa riferimento. …

Su un PC della nostra
rete aziendale, è comparso il seguente messaggio: SMART Failure Predicted on
Primary Master... seguito dal modello del disco e un messaggio. Ho sentito
parlare della tecnologia Smart, ma non mi è ben chiaro a cosa fa
riferimento.

Il messaggio a cui si riferisce è un avviso della tecnologia SMART che
consiglia di eseguire un backup dei dati e di sostituire il disco fisso in quanto
è imminente un suo guasto.

Il sistema SMART (Self-Monitoring Analysis and Reporting
Technology)

dei moderni dischi fissi tiene sotto controllo i parametri
critici per segnalare tempestivamente una condizione di possibile guasto. Il controllo del
disco è eseguito al livello del BIOS il quale si interfaccia con
il sistema operativo per la visualizzazione dei messaggi sul desktop.

Per evitare la comparsa dei
messaggi si deve disabilitare il servizio SMART nel BIOS, di solito si trova
nella pagina che contiene i parametri dei dischi fissi.
Ovviamente una nuova formattazione e installazione dei programmi non risolve i problemi del
disco, che riguardano un livello hardware più basso. Per esempio un aumento del numero
di settori difettosi che indica un problema con le testine di lettura, oppure
un eccessivo tempo di avvio del disco sintomo di problemi con il motore, cose
che il programma di formattazione non è in grado di rilevare.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here