A Bari è di nuovo tempo di Smau Business

logo Smau
Appuntamento –

La due giorni è prevista per il 14 e 15 febbraio. Tra le novità più attese negli spazi espositivi del nuovo padiglione della Fiera del Levante, Smart City e tutta una serie di progetti e iniziative in chiave d’innovazione Ict.

È attesa per il 15 e il 16 febbraio la quarta edizione di Smau Business Bari che, realizzato in collaborazione con Confindustria Bari e Barletta, Andria-Trani, avrà come protagonisti App, cloud computing, Unified communication e Smart City.

Organizzato all’interno degli spazi espositivi del nuovo padiglione della Fiera del Levante, la due giorni vedrà nuovamente la partecipazione di realtà del calibro di Fujitsu, Ibm, Intel, Microsoft, Sap, Team System e Zucchetti intente a mostrare al proprio ecosistema di partner del Sud Italia nuove applicazioni, dispositivi tablet, soluzioni di cloud computing e le più recenti soluzioni di stampa digitale e gestione documentale al centro dei workshop in programma e in mostra negli stand.

Tra le novità di Smau Bari 2012 è, poi, in programma Smart City, un’iniziativa realizzata in collaborazione con Anci, l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, dedicata alle città intelligenti che accenderà i riflettori sui progetti in corso e le best practice del Sud Italia per migliorare la qualità della vita urbana e metterà in evidenza le opportunità di sviluppo economico per le imprese del territorio generato da tali progetti.

Come di consueto, dai laboratori e centri di ricerca del Mezzogiorno le più innovative start up avranno l’opportunità di esporre gratuitamente i propri prototipi e progetti all’interno dei Percorsi dell’Innovazione, alla ricerca di possibili finanziatori e investitori tra gli imprenditori in visita.

Non mancheranno, inoltre, le iniziative dedicate agli operatori del settore che, all’interno dell’area Smau Trade, potranno aggiornarsi sui nuovi prodotti e servizi, sulle politiche di fidelizzazione dei maggiori player Ict e partecipare a eventi e iniziative dei protagonisti del comparto.

Ancora una volta, le più prestigiose business school italiane del calibro della School of Management del Politecnico di Milano e dello Sda Bocconi aggiorneranno imprenditori e manager rispettivamente con quattro laboratori e due workshop esclusivi dedicati alla Business intelligence e all’It project management.

Oltre a una serie di momenti formativi incentrati su temi di stringente attualità, quali: virtualizzazione, business analytics, fatturazione elettronica, Web 2.0, marketing digitale e innovazione nel retail, sarà un po’ compito di tutte le iniziative in programma focalizzare l’attenzione sull’eccellenza in campo tecnologico delle imprese del Mezzogiorno.

Pubblica i tuoi pensieri