5G Oracle Survey

Secondo un recente sondaggio tra le grandi e medie imprese sei su dieci stanno già intraprendendo un esame strategico della nuova tecnologia mobile 5G. Secondo lo stesso sondaggio oltre l'80% dei 265 decisori chiave intervistati ritiene che il 5G aumenterà la produttività dei dipendenti. Oltre a ridurre i costi, migliorare la customer experience e incrementare la business agility.

Per quanto riguarda le entrate, l'82% degli intervistati ritiene che queste reti più veloci avranno un ruolo nel lancio di nuovi servizi. E l'80% afferma che il 5G può generare nuovi flussi di revenue.

Il rapporto da cui sono ripresi questi dati si intitola “5G Smart Ecosystems Are Transforming the Enterprise: Are You Ready?”. È stato commissionato da Oracle Communications, copre undici paesi e riguarda, per l’appunto, il nuovo standard di comunicazione cellulare ad alta velocità in arrivo. È possibile approfondire il sondaggio a questo link del sito Oracle.

Applicazioni di Industrial IoT

Il 5G è in fase di test di deployment da parte di operatori negli Stati Uniti e nel resto del mondo. Il nuovo standard promette prestazioni molto più elevate rispetto alle reti di dati cellulari 4G LTE, sottolinea Oracle. Ciò significa: maggiore velocità, latenza quasi impercettibile, minore consumo energetico (quindi maggiore durata della batteria) e, potenzialmente, migliore affidabilità della rete.

L'utilizzo delle nuove reti 5G comporta più che il semplice collegamento di utenti finali quali dipendenti o clienti ad alta velocità. Sicuramente, sottolinea Oracle, il 5G connetterà dispositivi quali telefoni cellulari personali, tablet o laptop e notebook. E ciò dovrebbe aiutare l'esperienza dei dipendenti e dei clienti, quando usano app connesse a Internet.

Tuttavia, mette in evidenza Oracle, ci sono molti altri usi per il 5G. Come, ad esempio, per la connessione di device purpose-built per l’Internet of Things (IoT). Questi potrebbero essere dispositivi IoT consumer, quali termostati connessi o sistemi per la sicurezza domestica.

Oppure dispositivi di Industrial IoT. Device, ad esempio, che consentono alle aziende di monitorare le prestazioni delle apparecchiature in vari settori industriali. Settori quali il manufacturing, l’assistenza sanitaria, l’agricoltura e molti altri ambiti.

5G un’opportunità per le aziende

L’85% degli intervistati del comparto It prevede di connettere dispositivi mobili purpose-specific mediante 5G entro il 2021. Sempre secondo lo studio commissionato da Oracle.

Analogamente, l'84% utilizzerà il 5G per il monitoraggio di risorse o processi in tempo reale. L’81% per collegare veicoli autonomi, il 78% per monitoraggio ambientale. Il 75% per il controllo tattile o remoto delle apparecchiature e il 74% per l'automazione industriale.

I leader aziendali sono cauti, tuttavia, dato che il 5G non è ancora ampiamente implementato. Tra gli intervistati, il 56% afferma che il 5G è troppo all’inizio del suo sviluppo per iniziare davvero a fare business plan. Lo stesso numero, il 56%, è preoccupato che il 5G sarà troppo costoso da implementare nel breve termine. Detto questo, circa i tre quarti degli intervistati It si aspettano che saranno in grado di iniziare a implementare sistemi basati su 5G entro il 2021.

In conclusione, sintetizza Oracle, il 5G sembra essere una forza emergente con cui i leader aziendali devono fare i conti. L’84% degli intervistati afferma che le reti 5G saranno trasformative e avranno un impatto duraturo sul modo in cui le loro aziende fanno business. E il 68% ritiene che i nuovi servizi abilitati per il mobile di nuova generazione si riveleranno trasformativi per i loro clienti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome