5G a Milano, al via la sperimentazione di Vodafone con Nokia

Nokia e Vodafone Italia, nell'ambito della sperimentazione 5G assegnata dal Ministero dello Sviluppo Economico Italiano (MISE), hanno avviato un progetto pilota per la fornitura di servizi 5G innovativi e intelligenti per i cittadini di Milano.

La sperimentazione delle applicazioni basate sulla connettività ultra-veloce introdotta dal 5G verte su sanità intelligente, gestione del traffico, servizi di emergenza e legati al turismo.

Le prime installazioni 5G sono state realizzate a dicembre 2017 e sono proseguite con una dimostrazione video ad alta definizione su 5G, una delle prime applicazioni in rete live in Europa.

La prima prova della tecnologia in condizioni radio reali è stata effettuata sul sito 5G installato presso la stazione ferroviaria di Piazza Cadorna a Milano.

La soluzione si basa sulla tecnología radio mMIMO ed utiliza il modulo Nokia AirScale già compatibile con lo standard 5G 3GPP.

Il primo test, eseguito con un dispositivo sperimentale fornito da Prisma Telecom Testing collegato alla soluzione Nokia MIMO 5G, ha dimostrato come la bassissima latenza di 5G possa migliorare l'esperienza del cliente nelle applicazioni video.

Nell'ambito del 5G Trial di Milano, Vodafone e Nokia svilupperanno anche specifici casi di utilizzo avanzato in diversi settori industriali.

Nella prova, Nokia impiegherà l'antenna MIMO Nokia 5G AirScale AirScale, che supporta sia 4G e 5G, aggiornata per supportare 5G, e Cloud Packet Core.

A Milano Nokia metterà in campo anche la sua esperienza di servizi globali compresa la distribuzione di rete, l'integrazione e l'ottimizzazione delle prestazioni di rete durante tutto il processo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here