4G: Go Internet va a 100 Mbps con Huawei

Creare una rete che coprirà il 60% della popolazione raggiungibile (nelle Marche e in Emilia Romagna) con una velocità di 100 Mbit/s.

Questo l'obiettivo di GO Internet, che ha siglato con Huawei un accordo del valore massimo di 10 milioni di dollari in 4 anni per la fornitura di base station LTE.

Le apparecchiature Huawei porteranno la velocità della rete della società eugubina a 100 Mbit/s dai 7 Mbit/s attuali, permettendo un aumento dei clienti attivabili su ciascuna base station e una maggiore estensione indoor del segnale grazie alla tecnologia beamforming.

In tal modo la capacità di ricezione all’interno delle abitazioni sarà fortemente potenziata.

Per l'ad di Go Internet, Alessandro Frizzoni, «il potenziamento della tecnologia permetterà a GO di estendere in quattro anni la propria copertura fino al 60%, dal 9% attuale, della popolazione di Marche ed Emilia Romagna, le due regioni in cui a oggi la società è attiva grazie ai diritti d’uso delle frequenze per i sistemi Broadband Wireless Access nella banda 3.5 GHz».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here