3Com si rifocalizza sulla clientela aziendale

Create due divisioni indipendenti, una dedicata alla connectivity e l’altra al networking

Nello sforzo di soddisfare meglio le esigenze della clientela business e consolidare la propria situazione finanziaria, 3Com ha deciso di ristrutturare le attività commerciali in due divisioni indipendenti. La trasformazione mira a restaurare un trend di crescita e profitti dopo il cattivo andamento finanziario degli ultimi mesi, culminato in una perdita netta di quasi 123 milioni di dollari e nella chiusura nella divisione Net Appliance. Lo scorso marzo, l'azienda di Santa Clara ha anche mandato a casa 170 dipendenti della divisione larga banda residenziale dopo i 1.200 licenziamenti annunciati a febbraio. 3Com darà vita a una 3Com Business Connectivity Company e a una Business Networking Company a partire dal prossimo 4 giugno, data di inizio del nuovo anno fiscale. Complessivamente, 3Com sarà formata da tre divisioni, inclusa quella battezzata CommWorks impegnata sul fronte degli operatori e dei service provider Ip. La Business Connectivity Company, guidata da Dennis Connors, sarà focalizzata sulla clientela affari servita da rivenditori, distributori e altri partner di canale con una gamma di prodotti per la connettività desktop, server e mobile. La Business Networking Company di John McClelland si occuperà invece di apparati di commutazione, infrastrutture radiomobili e centralini telefonici voce su Ip.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here