3Com e Newbridge siglano un’alleanza strategica

" un vero e proprio fidanzamento, quasi una promessa di matrimonio, l’alleanza siglata dalla business unit Enterprise Systems di 3Com e Newbridge Networks. Si tratta di un accordo di reselling e sviluppo congiunto, che lega le due società s …

" un vero e proprio fidanzamento, quasi una promessa di matrimonio,
l'alleanza siglata dalla business unit Enterprise Systems di 3Com e
Newbridge Networks. Si tratta di un accordo di reselling e sviluppo
congiunto, che lega le due società sul lungo periodo sia nell'ambito Wan
che in quello Lan.
Bob Cushing, direttore marketing europeo di 3Com, ha sottolineato come la
partnership crei "un polo unico nella definizione di soluzioni di rete end
to end e policy based". L'intento, infatti, è quello di combinare le
rispettive competenze (quelle di 3Com nelle Lan e quelle di Newbridge nelle
Wan) per accrescere il controllo delle reti da parte degli utenti,
centralizzandone il controllo e ampliando lo stesso anche ai nuovi servizi
offerti dai carrier di telecomunicazione.
Come parte dell'accordo, 3Com rivenderà i prodotti della linea
MainStreetXpress, sia il sistema di commutazione Atm per reti geografiche
sia il pacchetto di gestione, mentre Newbridge rivenderà le linee
SuperStack, CoreBuilder e AccessBuilder e i futuri switch che supporteranno
lo standard Mpoa (Multiprotocol Over Atm).
Di fatto, è proprio quest'ultima parte dell'accordo quella di maggiore
interesse. Oltre alla vendita, infatti, verrà garantita anche la mutua
assistenza tecnica ai rispettivi clienti. Cushing ha dovuto ammettere che a
3Com non interessa tanto rivendere prodotti per operatori di
telecomunicazione (la società di Santa Clara ha anche una Carrier Systems
business unit, che, indirettamente, vedrà comunque ampliata la propria
gamma di offerta), quanto accedere all'utenza Ub Networks. Quest'ultima,
infatti, da quando è stata acquisita lo scorso anno da Newbridge, ha
rallentato, se non fermato, la ricerca e sviluppo, ma ha conservato uno
zoccolo duro di utenti ("non tanti ma tutti importanti", ha sottolineato
Giulio Galetti, marketing manager della business unit Enterprise Systems in
Italia), soddisfatti dell'alta affidabilità dei sistemi Ub Networks. Uno
zoccolo duro che per le future migrazioni potrà contare sulle linee di
prodotto 3Com.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here