2011: una dashboard per ottimizzare la Wan

Con il cloud l’architettura di rete diventa più complessa. Alla fine dell’anno in corso oltre l’80% delle aziende gestirà le prestazioni e la qualità del servizio di rete in un solo pannello di controllo: parola di Aberdeen.

Ridondanza, data mirroring e deep packet inspection sono alcune delle ottimizzazioni che ribaltano la crescente inefficienza delle reti telematiche. E' questa una delle evidenze di Wan Cloud Communication Optimization, un'indagine Aberdeen di fine 2010.
L'anno scorso, rispetto al 2009, il rischio di perdita dei dati è cresciuto mediamente del 10% senza hardware aggiuntivo, ma con l'ottimizzazione la situazione si capovolge facendo segnare un +6%. Il differenziale è enorme per il cloud, che passa da -13% a +12%.

Nel cloud il Network Tco per impiegato è di 45 dollari, contro i 105 nell'assetto tradizionale: per il 2011 la forbice aumenterà ancora, visto che ci si attendono aumenti del 3,9% contro il 5,8%.
Più banda e più mobile sono le due spinte principali per tutti, ma il software on-premise, e non il cloud, fa ritenere la rete costosa (44% contro 20%).
D'altro canto la latenza introdotta dalla maggior complessità della rete impatta principalmente sull'esperienza utente (20% contro 46%).

La lezione più importante del cloud di oggi riguarda proprio la latenza, dividendo le applicazioni tra quelle che sono sensibili a questo parametro e quelle che invece non lo sono. Il caso più eclatante riguarda il Voip, che per andare sulla nuvola oggi deve costare un po' di più e quindi richiede ottimizzazione della Wan, ad esempio rispetto alla più statica posta elettronica. Un certo recupero, anche se non totale, si può avere dalla ottimizzazione della wan, che d'altronde offre grande vantaggio all'on-premises per il Crm.
Il dato macroscopico che risulta da un puzzle di hardware, soluzioni e scelte disciolte nelle reti sottostanti è senz'altro la latenza. La piattaforma unificata per la gestione è essenziale: ecco perché è consigliabile sviluppare un'analisi di aggiornamento della Wan non solo se è in vista una scadenza dei leasing.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here