10,100 e 1000 Mbps sulla stessa porta nel nuovo switch di Alteon Networks

Alteon Networks, start up americana tra i pionieri del Gigabit Ethernet, ha in progetto di rilasciare uno switch dotato di tutte le interfacce Ethernet oggi disponibili su un’unica porta. In altre parole, ogni accesso allo switch potrà gestire c

Alteon Networks, start up americana tra i pionieri del Gigabit Ethernet, ha in progetto di rilasciare uno switch dotato di tutte le interfacce Ethernet oggi disponibili su un'unica porta. In altre parole, ogni accesso allo switch potrà gestire connessioni a 10, 100 e a 1000 Mbps. Chiamato AceSwitch 180, di tali porte il commutatore di Alteon dovrebbe offrirne 8, cui si aggiunge una porta di uplink a 1 Gbps.
Il prezzo del prodotto sarà piuttosto elevato (si parla di 1.700 dollari per porta sul mercato statunitense) e riflette la strategia sin qui adottata da Alteon che rivolge i propri dispositivi a un mercato di nicchia. Anche AceSwitch 180, infatti, appare dedicato a connettere alla rete server o gruppi di workstation particolarmente potenti. Lo dimostrano le caratteristiche e l'architettura innovativa dei prodotti Alteon, controcorrente rispetto alle tendenze in atto nel settore. Mentre tutti si gettano sugli Asic, in modo da incrementare le prestazioni, riducendo i costi di produzione, Alteon punta a massimizzare la flessibilità dei dispositivi, offrendo funzionalità avanzate, come il server load balancing e la Web cache redirection. Funzionalità corrispondenti al livello 4 della pila Osi, che, in particolare, l'AceSwitch 18é è in grado di fornire grazie alla presenza di un processore Risc da 93 Mhz in ogni porta. Secondo alcune indiscrezioni trapelate in anticipo sul lancio ufficiale del prodotto, questo sarebbe in grado di trattare fino a 400mila sessioni Tcp simultanee. Sempre per rispondere alle esigenze di un mercato di nicchia, i prodotti Alteon assicurano completa ridondanza anche delle funzioni di commutazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here